Viaggio Nel Mondo

Gallipoli

Gallipoli, Salento

© Viaggionelmondo.net

Rinomato centro turistico per le splendide spiagge e l’acqua cristallina, Gallipoli è una cittadina alla moda che conserva tuttavia l’atmosfera dell’antico villaggio di pescatori. Ricca di negozi e discoteche per la felicità di chi ama lo shopping e la vita notturna, è una località adatta anche alle famiglie, grazie alle sue spiagge di sabbia fine, tra cui Lido San Giovanni a soli 2km a sud della città, e agli appassionati di diving e pesca subacquea. Il territorio di Gallipoli è delimitato a nord da Lido Conchiglie, e a sud da Marina di Mancaversa (Punta Pizzo), splendido litorale formato da bassa scogliera alternata a piccole calette di sabbia.

Gallipoli, città

Gallipoli è curiosamente divisa in due parti: il centro storico si trova su un’isola calcarea collegata con un ponte secentesco ad archi alla terraferma e alla parte nuova della, detta il Borgo. E’ piacevolissimo passeggiare tra le viuzze che s’intrecciano nel centro storico (d’estate chiuso al traffico), tra i negozi colorati dai prodotti tipici assaggiando gelati e granite dalle varietà infinite.

Il porto al tramonto si popola di pescatori che vendono pesce freschissimo a prezzi stracciati. Vicino al ponte, c’è la famosa e antica Fontana Ellenista, con bassorilievi che si rifanno alla mitologia greca. Da non perdere poi il Frantoio Ipogeo, uno dei 35 frantoi di Gallipoli, destinato alla molitura delle olive per l’estrazione dell’olio, che veniva esportato in tutta Europa.

A Gallipoli ci sono almeno 14 chiese tra cui la Basilica di Sant’Agata in stile barocco, simbolo della città, la Chiesa della Purità con stucchi e maioliche settecentesche, e la Chiesa di San Francesco, la più antica, con la scultura dei 2 Ladroni di Vespasiano Genuino. Al porto si trova il Mercato ittico dove comperare, la mattina, pesce freschissimo e assaggiare cozze aperte al momento. Da visitare anche il Castello Angioino fatto costruire da Carlo I d’Angiò (1281), opera di alta tecnologia ingegneristica, completamente circondato dal mare (raro esempio rimasto di castelli bagnati dal mare). Dalla strada panoramica sulle mura di cinta che circondano l’isolotto, si abbraccia a nord una parte della costa neretina (Nardò) che comprende la famosa località di Porto Selvaggio e a sud la baia del promontorio del Pizzo.

Gallipoli, mare e spiagge

A sud di Gallipoli fino a Santa Maria di Leuca la costa è un susseguirsi di spiagge sabbiose, località balneari e decine di torri d’avvistamento risalenti a epoca medioevale. Tra febbraio e maggio questo splendido litorale diventa meta dei biker, mentre in agosto è preda del vivace turismo estivo. Splendide spiagge si sviluppano per 20 km a partire da Lido Conchiglie, a nord, dove è possibile praticare sci nautico e pesca subacquea.

Nei mesi estivi a pochi chilometri da Gallipoli si organizzano immersioni anche notturne in grotte e fondali come l’isola Sant’Andrea, il Giardino delle Gorgonie e, per i più esperti, la Secca di Ponente. Di recente è stato istituito anche un corso di immersione per non vedenti.

Andando verso sud si incontrano Baia verde, dal mare azzurro e trasparente, Punta della Suina, dove si alternano rocce e tratti sabbiosi, e Lido Pizzo, incantevole insenatura sabbiosa dal mare verde e sempre calmo, da dove s’intravede l’isola di Sant’Andrea, con la sua alta torre. In estate le spiagge sono collegate da autobus che fanno il giro dell’isola.

Eventi a Gallipoli

Durante la Settimana Santa è famosa la processione di Gallipoli, quando penitenti incappucciati portano le statue della Madonna e di Gesù tra le viuzze del centro.

Gallipoli, come arrivare

In auto. Seguire l’Autostrada A14 fino a Bari-Nord, proseguire lungo l’autostrada per Brindisi (120 km), poi per Lecce (40 km) e infine per Gallipoli (40 km).

In treno. Con le Ferrovie dello Stato si raggiunge Lecce, poi si prosegue con le Ferrovie Sud Est fino a Gallipoli.

In aereo. Si può arrivare all’aeroporto Brindisi Casale dotato di servizio navetta da e per Lecce e Gallipoli.

In traghetto. Chi arriva per mare può solo passare per Brindisi, a 80 km.

,